2014: CHE INVERNO SARA?


Sarà l’inverno più freddo del secolo:

in America ne sono certi

Gli studiosi americani di AccuWeather prevedono l’arrivo di un vortice polare che renderà il prossimo inverno il più rigido degli ultimi 100 anni

Sarà l’inverno più freddo del secolo: in America ne sono certi – Le anomalie climatiche ormai sono all’ordine del giorno. Caldo insolito nei mesi che dovrebbero essere i più freddi, fresco fuori stagione d’estate. Non resta che farci l’abitudine. A volta, però, le stranezze del tempo portano a degli eccessi con fenomeni estremi. Difficile, si sa, prevedere con assoluta certezza cosa il meteo riserverà in una distanza temporale troppo elevata, però, stando a quanto dicono gli studiosi americani il prossimo inverno dovrebbe essere il più freddo del secolo. Una teoria della quale gli studiosi americani sono certi: in America arriverà un vortice polare che renderà l’inverno 2014-2015 il più rigido degli ultimi 100 anni. A sostenerlo con grande convinzione sono gli studiosi americani di AccuWeather i quali, sul proprio sito, segnalano le regioni nordorientali americane come quelle che saranno maggiormente colpito da questo intenso freddo che sarebbe destinato ad arrivare.

Se tali teorie di un inverno artico venissero confermate, ecco che già dalla fine dell’autunno l’America dovrebbe essere investita da gelide correnti che faranno abbassare in media le temperature di 2-4 gradi, con la colonnina di mercurio che poi, con il passare del tempo, precipiterebbe. Uno degli aspetti positivi di questo possibile trend previsto dagli studiosi americani per il prossimo inverno, sarebbe la riduzione degli uragani atlantici a Sud.

Sarà l’inverno più freddo del secolo, in America ne sono certi – Fonte foto: tg24.sky.it

 

 

 

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!